Agende organizer: perché sono ancora utili?

Agende organizer


Ancora oggi, nell’era digitale, c’è chi apprezza la tecnologia, ma preferisce scrivere con matita o penna anziché digitare sulla tastiera di un pc, su un tablet o uno smartphone. Se ti riconosci in questa tipologia, sappi che sono pensate e fatte apposta per te le agende organiser, ovvero quelle agende cartacee dove puoi gestire impegni, appuntamenti, rubriche, appunti. Leggi i prossimi paragrafi.

I vantaggi di un’organizer agenda su carta

Sono molti coloro che, anziché scaricare e usare le app digitali per promemoria e appuntamenti, preferiscono consultare delle agende organiser sempre a portata di mano, su carta. In effetti, al di là delle preferenze di un supporto materiale rispetto a quello virtuale e del tocco vintage dell’agenda, ci sono alcuni aspetti positivi da valutare. Scrivere con carta e penna su un’organiser agenda è spesso più pratico e veloce. Se stiamo parlando al telefono, risulta difficile consultare o compilare calendari, rubriche e blocchi appunti sul nostro smartphone. Scrivere a mano aiuta a essere più creativi: possiamo appuntare non solo numeri e impegni, ma anche fare qualche disegno e ghirigoro qua e là, a nostro piacimento.

Come scegliere la perfetta agenda planner

Quali sono le migliori agende organiser? Ormai ce ne sono di tutti i tipi, adatti a ogni necessità. È fondamentale che tu proceda all’acquisto in base alle le tue esigenze e ai tuoi gusti. Di fronte alla scelta di un’agenda planner, valuta questi quattro fattori. Il primo è la grandezza: considera dove e quando utilizzerai l’agenda e lo spazio a disposizione nella tua borsa o nel tuo zaino per l’ufficio. Anche il formato non è da sottovalutare: puoi scegliere tra agende con una pagina per giorno o quelle che presentano tutta la settimana in sole due pagine. Pure l’occhio vuole la sua parte: guarda il design e fai attenzione alle linee. Infine, il costo: in commercio trovi agende low cost o quelle top di gamma, per tutte le tasche.

Usa la tua planner agenda al meglio

Con le agende organiser hai a disposizione uno strumento tradizionale e innovativo al tempo stesso. Il supporto è di tipo classico, com’è appunto la carta, ma il modo di annotare appuntamenti, numeri e tutto ciò che per te è importante è decisamente moderno. Ecco qualche suggerimento per utilizzare bene la tua planner agenda. Consulta e aggiorna l’agenda ogni mattina per concentrarti sugli impegni della singola giornata che ha davanti. Aggiornala ogni volta che subentra un nuovo impegno per i giorni successivi. Spunta di volta in volta i compiti portati a termine. Fissa un tempo massimo per concludere un impegno.

Alla sera, dedica qualche minuto per verificare di aver completato tutto quello che ti eri prefissato e metti in ordine i nuovi numeri di telefono e biglietti da visita che hai collezionato.

 

Share this post