Preparazione alla prova costume: qualche consiglio per viverla senza stress

Preparazione-alla-prova-costume

Si avvicina sempre di più l’atteso debutto sulle spiagge o in riva al lago. Un momento che non può che dare gioia e adrenalina, se non fosse per la preparazione alla prova costume che ci aspetta. Calma e sangue freddo, però: cerchiamo di vivere questa fase come un’occasione per alleggerirci, ma con buon senso.

Non è necessario sottoporsi a diete estreme per ottenere buoni risultati: non fanno bene alla salute dell’organismo e nemmeno alla nostra mente. Capiamo come dimagrire per la prova costume senza rinunciare al benessere e al sorriso, da sfoggiare allo stesso modo al pari degli addominali.  

Parlavamo di mente, e in effetti l’aspetto mentale è essenziale per ottenere risultati in qualsiasi ambito, anche quando si ha a che fare con la forma fisica. La motivazione per dimagrire è importante al pari di una dieta costante e di un allenamento sportivo fatto regolarmente. Mai trascurare il primo aspetto!

Ci avevate pensato? La vostra Life Planner si conferma vostra alleata anche in questo periodo dell’anno. Se volete smaltire qualche rotolino di troppo, è bene che buttiate giù un planning per la dieta settimanale. Usate tutti gli strumenti a disposizione negli schemi settimanali e mensili. Pronti? L’estate sta arrivando!

Come dimagrire per la prova costume

Non si tratta solo di smaltire i grassi in eccesso e depurare fegato e intestino. Per perdere peso nella preparazione alla prova costume bisogna anche riattivare e rieducare il metabolismo con i giusti accorgimenti. Innanzitutto non dovete mai digiunare o saltare un pasto. Cercate di fare sempre cinque pasti in tutto, i tre principali – colazione, pranzo, cena – e i due spuntini a metà mattinata e a metà pomeriggio. Se vi state chiedendo come dimagrire per la prova costume senza fare la fame, ma in modo ragionevole e duraturo, abbinate anche una sana attività fisica. Potete dedicarvi allo sport anche tutti i giorni.

L’importanza della motivazione per dimagrire

L’approccio mentale è fondamentale per ottenere un risultato sul piano fisico, che si tratti di un dimagrimento o di un traguardo in ambito sportivo. Anche per quanto riguarda la preparazione alla prova costume, se si vuole migliorare fuori, è bene cambiare dentro di sé, nelle proprie convinzioni. In questo modo si possono modificare delle abitudini e degli stili di vita che spesso non permettono di mantenere o raggiungere il proprio peso forma. La giusta motivazione per dimagrire permette di affrontare con più leggerezza qualche sacrificio a tavola, per tornare a essere soddisfatti guardandosi allo specchio.

Come fare il planning per la dieta settimanale

Utilizzate la vostra Life Planner per tenere sotto controllo la dieta che seguirete durante la preparazione della prova costume. Stilate un menù settimanale che comprenda ingredienti freschi e genuini, con tanti ortaggi. Nelle pagine bianche dell’agenda scrivete tutto quello che mangiate sotto forma di diario alimentare, controllando sempre la quantità e la porzione dei cibi che consumate. Nel planning della dieta settimanale fate attenzione a non superare gli 80 grammi per pasta e riso a pasto, meglio se integrali. Non eccedete nemmeno con la frutta, che contiene zuccheri: meglio farne scorta a colazione e negli spuntini, lontani dai pasti principali. Limitate i latticini e preferite le carni bianche, più light. State lontani da fritti, dolci e altre bombe caloriche. Per condire usate solo olio extravergine, limone e spezie.

Share this post