Fissare obiettivi: le domande giuste da porti per capire cosa vuoi davvero

Fissare-obiettivi

Spesso ci sentiamo scontenti e insoddisfatti. È legittimo cambiare, ma ci dimentichiamo che la prima cosa da fare è fissare obiettivi nuovi per capire dove vogliamo andare e, soprattutto, quali strade intraprendere per arrivare ai nuovi traguardi. 

Partiamo dal lavoro, che, oggettivamente, occupa la maggior parte delle nostre giornate. Raggiungere obiettivi professionali è importante per acquistare più autostima e vivere più serenamente anche il privato, migliorando il rendimento e acquisendo nuove competenze. 

Oltre al lavoro, ovviamente, ci sono tante sfere che contribuiscono al nostro benessere. Per questo è fondamentale porsi obiettivi di vita a 360 gradi, guardando dentro se stessi e capendo che cosa ci manca e che cosa desideriamo. Il passo successivo è impegnarsi per ottenere quel che vogliamo.

Con la Life Planner che ti segue nelle tue giornate hai a disposizione un’agenda planner che ti consente di fissare gli obiettivi da raggiungere e tenere monitorati i tuoi progressi nel percorso che devi compiere per arrivare alle mete prefissate. Preparati a partire!

Raggiungere obiettivi professionali: 3 domande 

Se da tempo non senti più passione ed entusiasmo per la tua attività, potresti aver bisogno di fissare obiettivi che ti consentano di fare uno scatto nella carriera o di cambiare percorso lavorativo. Da che cosa puoi partire? Siediti e ridefinisci la lista delle priorità ponendoti nuovi traguardi da raggiungere. Negli anni cambiamo e necessitiamo di stimoli sempre differenti per non disamorarci di quello che facciamo ogni giorno. Quali sono gli interrogativi chiave da porti per raggiungere obiettivi professionali diversi? Puoi iniziare da qui, chiedendoti: Che cosa mi sprona a fare un buon lavoro? Dove e come mi immagino proiettandomi nei prossimi cinque anni? Quali sono i cinque elementi fondamentali che cerco in un impiego? Avere un quadro chiaro di ciò che si desidera per il futuro rende più facile procedere nel percorso di carriera.

Obiettivi di vita: definirli con 3 domande

Non serve a niente e a nessuno continuare a lamentarsi quando si è insoddisfatti. Cerca di comprendere, piuttosto, che cosa vorresti cambiare e che cosa non ti va bene e perché, partendo da un’azione ben precisa: fissare obiettivi nello studio o nel lavoro, ma non solo. Anche i piani della crescita personale e delle relazioni umane sono fondamentali per contribuire al benessere. Per quanto riguarda gli obiettivi di vita che devi porti, per capire quali sono e come raggiungerli il suggerimento è partire da almeno 3 domande fondamentali. La prima è quali sono i cinque valori, in ordine di importanza, in cui credi di più. Domandati anche cosa stai facendo per tradurli in azioni concrete. Quali sono, inoltre, i cinque aspetti esistenziali che per te contano di più in questo preciso momento? Stai curando i vari ambiti o stai trascurando qualcuno o qualcosa, a partire da te stessa/o? Infine, hai uno o più sogni nel cassetto che hai riposto altrove per la paura di fallire? È ora di osare e di tirare fuori quello che è rimasto nascosto per tanto tempo. 

Fissare nuovi obiettivi con l’agenda planner 

Con Life Planner puoi fissare obiettivi sul lavoro e nella vita in generale in vista di uno o più cambiamenti che ti stanno a cuore. Parti comunque da un’analisi della situazione esistente e del comportamento che hai attualmente nei tuoi contesti di riferimento. Nelle pagine bianche, ma anche negli stessi schemi settimanali, l’agenda planner Life Planner ti aiuterà a fissare su carta i nuovi traguardi, stabilire i passaggi per arrivare alle mete finali e monitorare più facilmente i successi ottenuti. Life Planner è anche una comoda agenda organizer, che può aiutarti a fissare e a tener traccia dei tuoi impegni quotidiani e a riorganizzare mentalmente ogni attività, stimolando la creatività e il pensiero strategico. Puoi acquistarla cliccando qui

Scopri la Color Collection

Share this post