Paura del futuro: come trasformarla in una risorsa

Paura-del-futuro

Uno dei mali principali del nostro tempo è l’ansia, soprattutto declinata a livello di paura del futuro. Viviamo tempi caratterizzati da grande incertezza e precarietà. È inevitabile risentirne, anche se occorre gestire questi stati d’animo. 

In prima battuta una lieve ansia, come meccanismo fisiologico di attivazione, permette di mettere impegno e concentrazione in determinate attività. Ma quando si eccede, si può sconfinare nell’ansia da prestazione, che ci fa rimanere bloccati e crea forte frustrazione. 

La paura di non essere all’altezza di una determinata prova da affrontare è una delle principali forme di ansia, a cui si può aggiungere l’ansia per il futuro. Sentirsi agitati e angosciati per quello che potrà accadere o meno, senza la possibilità di controllare gli eventi, può essere molto destabilizzante per qualcuno. 

Impara qualche trucco per controllare questi timori e insicurezze. Utilizza la tua agenda planner Life Planner che può essere un valido e silenzioso coach motivazionale in tanti momenti delle tue giornate. Dai un significato speciale all’oggi, quando puoi gettare le basi per il tuo domani. 

Ansia da prestazione: che cos’è 

Quando si parla di paura del futuro, si fa riferimento a uno stato mentale ed emotivo che nasce da scenari e proiezioni della mente, nell’illusione che possiamo controllare il mondo che ci circonda, quando il più delle volte non è così. Un tipo di questa paura è l’ansia da prestazione, che consiste nel timore, nella preoccupazione eccessiva e sproporzionata legata a una situazione futura, in cui è richiesta una performance di vario tipo, dal lavoro allo sport fino alla sfera personale e privata. Chi la prova mentalmente si prefigura in anteprima la situazione immaginandosi eventi catastrofici: pensa che riceverà una valutazione negativa, che farà brutta figura, che mostrerà inadeguatezza, in breve che fallirà. L’ansia da prestazione può essere anche accompagnata da sintomi come stress, suscettibilità e disturbi del sonno. Allontanati innanzitutto da manie di perfezionismo: non esiste nulla di perfetto. Se qualcosa va storto, non casca il mondo, ma avrai imparato qualche nuova lezione da mettere a frutto in una successiva occasione. 

Ansia per il futuro: perché si prova

Per tante persone l’ansia, intesa anche come paura del futuro, è un pensiero costante, quello con cui ci si alza al mattino e ci si corica la sera. Non importa che venga riversato su una telefonata da fare, una risposta di cui si è in attesa, una prova da superare o un risultato da raggiungere. Se questo stato d’animo e della mente è a un livello accettabile, può addirittura aiutarci ad affrontare situazioni complicate, ma quando è eccessivo, crea ostacoli. A lungo andare, se non viene controllata e orientata correttamente, l’ansia per il futuro può degenerare in panico. Ma il domani non va guardato con gli occhi del presente, con le risorse e le possibilità che oggi abbiamo a disposizione o che, al contrario, ci mancano. Il domani, insomma, deve essere considerato un punto di arrivo, un traguardo che in qualche modo ci indica la strada da percorrere. Siamo noi a poterlo plasmare, per quelle che sono le nostre possibilità, giorno dopo giorno. 

Paura del futuro e agenda planner 

Cerca di stabilire delle priorità nelle tue giornate e non rimandare nulla delle cose più urgenti da fare e da affrontare. A volte, paradossalmente, la procrastinazione è una spia della incapacità di proiettarci in modo sano e consapevole in un momento successivo, legata alla paura del futuro. Anche per questo viene in tuo soccorso la Life Planner: non una semplice agenda planner, ma un supporto reale per raggiungere i tuoi obiettivi e trovare la motivazione necessaria a superare le sfide quotidiane. L’agenda e il suo design sono studiati per guidarti in un vero e proprio processo di cambiamento che ti stimolerà e appoggerà nella realizzazione dei tuoi sogni, così come nel superamento dei tuoi timori, alcuni, come scoprirai, infondati, come l’eccessiva ansia per quello che potrà accadere. Rendi la tua vita quella che hai sempre desiderato. Se non hai ancora la tua copia della Life Planner, acquistala cliccando qui

Share this post