Cenone di capodanno 2019: come organizzarlo in poco tempo e in modo super efficiente

cenone di capodanno

Hai affrontato il Natale con serenità in mezzo a pranzi e cene con parenti e amici? Bene, è già ora di pensare al cenone di Capodanno 2019! Sei a corto di idee? Vedrai che con qualche dritta di Life Planner e un po’ di inventiva sarà semplice tenersi pronti anche per le prossime abbuffate a tavola.

Antipasti, uno o due primi sostanziosi, secondi di pesce o carne, contorni di verdure, ma soprattutto alcuni grandi classici immancabili per il cenone di Capodanno: assicurati di avere tutto l’occorrente, altrimenti corri ai ripari senza aspettare l’ultimo minuto. Potresti non fare in tempo!

Pianificare la cena dell’ultima sera dell’anno con il giusto anticipo è utile anche per godersi le vacanze di Natale e di fine 2019. Altrimenti rischi di tornare sui libri universitari o in ufficio con piĂą stanchezza e piĂą stress di prima. Devi prepararti bene, invece, ad accogliere il 2020 col sorriso! 

Utilizza la Life Planner per una corretta programmazione dei festeggiamenti del 31 dicembre, per chiudere in bellezza l’anno vecchio e inaugurare quello nuovo con tranquillitĂ  e senza affanni. L’agenda organizer ti consente di ottimizzare tempi e risorse dal supermercato ai fornelli, per arrivare con successo… a tavola! 

Il Cenone di Capodanno in tre mosse 

Il Natale ti ha creato stanchezza e stress e ora non hai voglia di dedicarti a lunghi preparativi per il Cenone di Capodanno 2019? Non è necessario sfinirsi per fare bella figura con gli invitati. L’importante è procurarsi in tempo gli ingredienti giusti. Aiutati con i prodotti surgelati. Pensa a due o tre alternative per chi, rispettivamente, ama il pesce, la carne o è vegetariano. Per il cenone di Capodanno, puoi preparare un piatto immancabile come il cotechino o lo zampone con le lenticchie, magari servendolo come simpatico finger food, in modo da presentarlo in maniera un po’ originale, senza venire meno alla tradizione. 

Vacanze di Natale: come prepararsi al Capodanno  

Alla Vigilia e a Natale te la sei goduta, hai ceduto a qualche trasgressione culinaria, hai bevuto quel calice in più di vino o spumante… Hai fatto bene, ma in vista del Cenone di Capodanno 2019 forse conviene correre ai ripari, per salvaguardare linea e salute, ma anche per non dover fare delle rinunce proprio l’ultima sera dell’anno. Nei giorni precedenti al 31 dicembre – ancor meglio se hai a disposizione dei giorni liberi per le vacanze di Natale – cerca di fare una colazione leggera con yogurt e frutta fresca, mangiare qualche zuppa di legumi e cereali a pranzo o a cena e preferire le proteine vegetali ai carboidrati. Bevi tanta acqua e tisane non zuccherate. Fai un po’ di sano movimento quotidiano: puoi mantenerti in forma anche tutti i giorni. Arriverai alla mezzanotte del 31 con più sprint!

Cenone di Capodanno e agenda organizer

Oltre alle lenticchie con cotechino o zampone, ogni regione e località d’Italia ha le sue specialità per il cenone di Capodanno 2019. In base ai tuoi invitati metti a punto una lista della spesa che comprenda i prodotti che ti servono, al netto degli ingredienti che hai già tra frigo e dispensa. Fai la spunta e aggiungi quello che ti manca nelle pagine bianche della tua agenda organizer. Nello schema settimanale, fissa uno o due appuntamenti per andare al supermercato o nei negozi specifici per acquistare il resto dell’occorrente per il cenone. Lasciati libero il pomeriggio del 31 dicembre per cucinare e, magari, se ti è possibile, inizia a preparare qualcosa fin dalla sera prima. Arriverai a servire un cenone coi fiocchi, godendoti il cibo e il vino insieme ai tuoi commensali e ricevendo i meritati complimenti per la “piacevole fatica”. Un altro modo per accogliere al meglio il nuovo anno? Acquistare la Life Planner 2020! E per coinvolgere gli amici, partecipa anche tu al programma referral cliccando qui

Share this post