Come scrivere una lettera motivazionale: i segreti per presentarsi al meglio

come-scrivere-lettera-motivazionale

Devi presentarti per studio o per lavoro presso qualche ente o azienda e non sai come scrivere una lettera motivazionale? È importante a comporre un testo che funzioni da biglietto da visita, utile per fare colpo su chi lo legge e che invogli ad approfondire. 

Stiamo parlando di un elemento fondamentale da scrivere o aggiornare quando si manda un cv. La lettera motivazionale, infatti, viene letta spesso e volentieri prima del curriculum, proprio per capire al volo se chi si candida a un determinato ruolo ha l’effettiva motivazione, oltre che le caratteristiche idonee alla posizione offerta, in qualunque ambito essa sia. 

È per questi motivi che possono essere utili alcune indicazioni orientative a cui attenersi. Non dimenticare, però, che la lettera motivazionale per un colloquio va personalizzata di volta in volta, declinata su misura per ogni soggetto a cui ci si rivolge, sottolineando ogni volta quelle che sono le caratteristiche più adatte al lavoro per cui ci si candida.

Formazione, esperienza, determinazione, obiettivi. Quello che è bene sottolineare in una lettera di presentazione per un lavoro serve anche per proporsi presso un ateneo. Allo stesso modo capire come scrivere una lettera motivazionale per università può rivelarsi vincente per ottenere una borsa di studio o per partecipare a corsi a numero chiuso, per i quali la selezione è ferrea.

È tutta questione di pianificazione e ordine mentale, ma non solo. È essenziale che autostima e umore siano alti. Impara a coltivarli nel modo giusto con l’agenda motivazionale 2021 targata Life Planner. Affronta un percorso di crescita e raggiungi i traguardi che ti stanno a cuore. 

Lettera motivazionale: come scriverla al meglio

Come abbiamo detto, anche se le lettere di presentazione vanno personalizzate di volta in volta, ci sono delle regole di base universali che aiutano a capire come scrivere una lettera motivazionale. Per esempio considera un massimo di tre paragrafi con tre o quattro frasi per ciascuno. L’inizio è decisivo: non perderti in dettagli ma vai subito al sodo, spiegando perché ti proponi per un posto e che cosa ti spinge a candidarti. Occorre essere chiari, sintetici e accattivanti. Se invii la lettera motivazionale online, via email o tramite format precompilato, incolla il testo nel corpo della email stessa o dello spazio a disposizione su un determinato portale. Non dimenticare di rileggere tutto, facendo attenzione a errori di battitura o problemi grafici. Se hai un referente specifico, rivolgiti direttamente a lui/lei, e non con una formula generica. Sii educata/o e usa il Lei, pur evitando un tono troppo impostato. È importante calare subito i propri assi vincenti, ma ricorda di mantenere sempre sobrietà e umiltà. 

Lettera motivazionale per un colloquio: ricerche preliminari 

Non è mai tempo perso quello che si dedica a capire come scrivere la lettera motivazionale per candidarsi in una realtà professionale. Come per il curriculum vitae, l’obiettivo è dimostrare a chi si occupa di selezione delle risorse umane che sei un soggetto competente ed interessante, stimolando la curiosità di chi legge la tua presentazione. Dato che questa si utilizza in accompagnamento al cv, deve raccontare e collegare le informazioni contenute in esso, spiegando il percorso svolto fino a questo momento. Affinché la lettera motivazionale per un colloquio sia efficace, ricorda di raccogliere più informazioni possibili sull’azienda a cui ti stai rivolgendo e sulla posizione ambita. Potrai utilizzare questi dettagli per aggiustare il tiro nella tua presentazione. Per prima cosa visita il sito dell’impresa dove vorresti entrare per capire quali sono le più importanti aree di investimento, vision e mission, i nuovi progetti in cantiere. Cerca aggiornamenti recenti su giornali e siti web. Monitora i social ufficiali: servono per cogliere lo stile comunicativo dell’azienda, vedere come interagisce con le community e qual è il punto di vista e il sentiment di dipendenti e collaboratori. 

Come scrivere una lettera motivazionale per l’università in 5 step 

Il vantaggio di comprendere come scrivere la lettera di motivazione è quello di avere una struttura molto semplice da seguire, perché deve consentire una lettura fluida e scorrevole. I contenuti devono essere ben strutturati ed esposti con una forma adeguata. Come scrivere una lettera motivazionale per l’università? Così come nel caso si proponga la propria candidatura a un’azienda, devono esserci: i dati del mittente (nome, cognome, numero di telefono e indirizzo mail); i dati del destinatario; il luogo e la data (la lettera deve essere aggiornata, non bisogna dare l’impressione di avere inviato un documento datato o lasciato al caso, con testi standard); il consenso al trattamento dei dati personali aggiornato (indicarlo nella lettera, non solo nel cv, è segno di completezza e professionalità). Nella presentazione da inviare a un’università non devono mancare le spiegazioni sulla propria carriera, con riferimento a eventuali titoli accademici, pubblicazioni, qualifiche e competenze. Utilizza un tono assertivo, ma sobrio e umile, gli obiettivi professionali realistici che ci poniamo a breve e a medio-lungo termine. Metti in evidenza i tuoi punti di forza. Concludi con educati ringraziamenti per l’attenzione e saluti. 

Agenda motivazionale 2021 e lettera di motivazionale 

Life Planner è uno strumento che ti aiuterà a migliorare la tua vita, permettendoti di andare a lavorare su diversi aspetti: organizzazione, motivazione e mindset. Sono le tre chiavi vincenti, del resto, per capire come scrivere una lettera motivazionale valida per studio o per lavoro. La Life Planner, infatti, ti mette a disposizione non solo strumenti per la pianificazione delle tue attività, ma anche mappe emozionali, sfere d’influenza e spazi dedicati ai tuoi pensieri e alle tue riflessioni. L’agenda motivazionale 2021 ti offre un supporto concreto per definire i tuoi obiettivi e monitorarne l’andamento day by day. L’agenda Life Planner ti accompagna giorno dopo giorno nella conoscenza di te stessa/o e ti aiuta a far sì che la tua vita sia quella che hai sempre sognato. Cosa aspetti? Acquista subito la tua agenda motivazionale 2021 per affrontare i prossimi mesi con la grinta e la determinazione necessarie! Clicca qui

Share this post