Pianificare un viaggio: ecco le migliori mete del 2020

Pianificare-un-viaggio

Vacanze in vista? Sei un tipo che deve programmare tutto nei minimi dettagli o ami improvvisare? In ogni caso anche in minima parte occorre sempre pianificare un viaggio, almeno per alcuni aspetti fondamentali come le prenotazioni per i trasporti o per alcune visite, soprattutto in periodi “caldi” a livello turistico.

Temi che organizzare un viaggio sia un’attività troppo faticosa e noiosa? In realtà è soprattutto una questione di approccio. Con l’aiuto della Life Planner la pianificazione della tua prossima vacanza si rivelerà un momento piacevole e proficuo, senza stress ed evitando antipatiche complicazioni durante il viaggio. 

In che modo puoi usare l’agenda planner per pianificare un viaggio? Oltre agli schemi mensili e settimanali e alla suddivisione del timing giornaliero, trovi diversi strumenti che possono affiancarti nella programmazione prima e durante un bel viaggio. E al rientro potrai avere molti ricordi in Life Planner!

Anche quando si ha a che fare con tutto ciò che riguarda il viaggiare, l’agenda Life Planner non è un semplice organizer e basta, ma rappresenta un supporto reale per raggiungere i tuoi obiettivi e trovare la giusta motivazione nell’affrontare le sfide quotidiane. L’hai già messa nello zaino o nel trolley? 

Organizzare un viaggio? Cinque mete imperdibili 

La rivista statunitense Forbes ha pubblicato una lista delle 20 migliori mete per il 2020. Se stai pensando di pianificare un viaggio, ecco qualche idea, tra natura, cultura ed enogastronomia. Qualche esempio? Se puoi andare lontano, tra l’Arizona e lo Utah trovi il Lake Powell, uno dei più bei laghi d’America. Se vuoi rimanere in Europa per organizzare un viaggio, puoi considerare Cattaro (Kotor), un fiordo in Montenegro, perfetto soprattutto per coppie in cerca di relax e privacy. Lonely Planet, invece, dà anche qualche suggerimento per mete sostenibili: le coste del Maine, tra escursioni e buon pesce fresco, il Bhutan, tra cime himalayane e monasteri, e Aruba, che, oltre a spiagge incantevoli e palme, offre varie sistemazioni in home- sharing e tante attività all’aria aperta e nell’oceano. 

Agenda planner: come usarla per un viaggio 

Quando si pensa a un viaggio, nell’ottica della scoperta e dell’avventura è bello lasciare sempre uno spiraglio alla serendipity, alla possibilità di vivere sorprese inaspettate che possano movimentare le giornate e rendere tutto più piacevole. Ma pianificare un viaggio per quanto riguarda, per esempio, gli spostamenti con i mezzi di trasporto o le prenotazioni necessarie da fare per visitare alcuni posti diversamente poco accessibili. Usa la tua agenda planner per indicare una lista di cose da fare prima del viaggio e durante la vacanza e per annotare indirizzi e riferimenti che ti serviranno per orientarti al meglio. 

Agenda Life Planner: compagna di viaggio 

Oltre a pianificare un viaggio, dedica un po’ di tempo a pensare alle opportunità di crescita personale che potrà darti la nuova esperienza. Mentre la vivi, monitora i tuoi stati d’animo e il tuo modo di vivere la socialità cimentandoti con le mappe emozionali e le sfere d’influenza della tua agenda preferita. Vai alle pagine bianche che trovi nella tua agenda Life Planner e annota pensieri, riflessioni, aneddoti che sarà bello rileggere anche al ritorno a casa. Preparati a viaggiare fuori e dentro di te e a portare in valigia, al rientro, non solo tanti souvenir, ma anche nuove scoperte sul mondo che ti circonda e sulla tua interiorità. Acquista ora la Life Planner o fai un regalo speciale a qualcuno cliccando qui

Share this post